Liceo Artistico Statale   Liceo Artistico Giulio Romano Mantova
   Liceo Artistico Alessandro Dal Prato Guidizzolo

 

Tu sei qui

universita-trento

Versione stampabileVersione PDF

30-03-2014

UNIVERSITA' SELETTIVA: A MANTOVA LE PROVE PER TRENTO

Per giurisprudenza, sociologia e psicologia servono spazi. Scelto il liceo artistico Giulio Romano: i test il 9 maggio

MANTOVA. Studenti di tutto il nord Italia in fila per un posto all'università. Dove? Al liceo artistico Giulio Romano. Il prossimo 9 maggio, nelle aule di via Trieste avrà luogo la selezione per i corsi di laurea dell'area economica dell'Università degli studi di Trento e il 25 agosto si allargherà la platea ai corsi di studio di giurisprudenza, sociologia, psicologia e scienze cognitive.

L’accordo con l'ateneo trentino è particolarmente significativo. Si tratta, infatti, di un’università nata solo poco più di mezzo secolo fa sulla base di un progetto scientifico e organizzativo che non ha precedenti nella storia italiana e che è riuscita in pochi decenni a collocarsi stabilmente tra i migliori atenei del Paese.

La collaborazione con il liceo mantovano è nata grazie al lavoro del preside Giuseppe Rizza, che guida la scuola da un anno e mezzo e che prima lavorava proprio per l'università trentina.

«L'offerta didattica dell'Università di Trento - spiega Rizza - si caratterizza per la centralità e il protagonismo degli studenti e vuole attirare nelle sue aule gli studenti più capaci e più meritevoli, offendo un contesto ricco di opportunità e di stimoli che consenta loro di sviluppare responsabilmente il proprio talento. L'apertura internazionale è, inoltre, un dato radicato nella nell'esperienza universitaria trentina e molteplici sono le reti di collaborazioni e di alleanze a livello europeo e internazionale».

Di questa rete tra un mese e mezzo farà parte anche Mantova. «Anche in questo modo il liceo artistico Giulio Romano vuole essere parte di una più vasta comunità educativa e culturale - tira le fila del discorso il preside - nella didattica, nella formazione, nello scambio intellettuale e nel dibattito civile considerandola non più un lusso, ma una necessità vitale».

La selezione del 9 maggio si svolgerà alle quattro del pomeriggio, oltre che a Mantova, anche nelle sedi decentrate dell’Università di Trento di Bari, Palermo, Roma e in alcune scuole superiori di Padova, Verona, Vicenza, Venezia, Udine e Pordenone. È possibile iscriversi online fino a martedì 29 aprile a mezzogiorno.