Il giorno 4 maggio 2019 è andato in scena lo spettacolo teatrale “TUTTI  COnPOSTI”, progetto laboratoriale interamente finanziato dal MIUR attraverso il Piano Triennale delle Arti e presentato dal Liceo Artistico Giulio Romano di Mantova, sotto la direzione artistica del Teatro Magro di Mantova e la sapiente regia di Marina Visentini e Alessandro Pezzali.

Lo spettacolo, tenutosi presso l’auditorium Frida Kahlo a San Giorgio di Mantova alle ore 21:00, ha puntato i riflettori su una tematica sempre attuale, la famiglia.

 

Gli studenti del Liceo Artistico di Mantova hanno partecipato in orario pomeridiano al laboratorio di teatro e musica, seguendo un percorso compositivo di 15 incontri volto a una dimostrazione finale sul tema della famiglia, intesa in tutte le sue accezioni. Grazie agli input degli operatori teatrali e di alcuni docenti per la parte musicale, è stato possibile comporre quadri espressivi che sono stati il frutto di un lavoro di improvvisazione e drammaturgia, intervallati da contributi musicali a dare un ritmo alla successione delle immagini e delle parole. Famiglia è plurale, dunque: la famiglia tradizionale pensata intorno a una tavola, la famiglia di parole costruita intorno a una radice semantica, la Sacra Famiglia da cui nasce il rito religioso, e l'albero genealogico che ciascuno di noi potrebbe disegnare a fatica su un foglio. 

Gli allievi hanno sperimentato un percorso formativo di crescita personale, emotiva e relazionale importante, fornendo spunti interpretativi e di riflessione densi di significato.

Le performance hanno emozionato il pubblico; al termine, dopo i ringraziamenti alla presenza della Dirigente Scolastica del Liceo Artistico Alida Irene Ferrari, tutti i protagonisti in scena si sono congedati con la speranza che il progetto possa trovare continuità anche nel prossimo anno scolastico.

Bando di concorso per il conferimento di n.12 borse di studio offerte dal Comune di Mantova

Il Comune di Mantova offre n.12 borse di studio, del valore di € 1.000 ciascuna, per studenti meritevoli che abbiano frequentato la classe quinta di un Istituto Superiore statale nell’a.s. 2018/2019 superando l’esame di Stato.

Leggi tutto...

Corso di potenziamento delle competenze di base della lingua italiana

COME SI SCRIVE??? CI VUOLE L’APOSTROFO?? SI DICE SAREI O FOSSI???

Per rispondere a queste ed altre domande, per non avere dubbi,…ecco cosa si fa al Liceo Artistico Giulio Romano di Mantova.

Il Liceo artistico ha organizzato, seguendo le direttive ministeriali, un corso di potenziamento delle competenze di base della lingua italiana rivolto agli studenti delle classi seconde, interamente gratuito.

Leggi tutto...

1ª Giornata della Legalità, 6 Dicembre 2018

Il 6 dicembre scorso si è svolta dalle 9 alle 13, presso il Liceo Artistico Giulio Romano di Mantova la 1ª Giornata della legalità di questo anno scolastico dal titolo: Il contratto sociale: regole, diritti e libertà per una convivenza felice” e rivolta agli studenti delle classi prime, seconde e terze dell’Istituto.

La data è stata scelta per celebrare il 70° anniversario sia dell’entrata in vigore della Costituzione della repubblica italiana, sia la promulgazione della DUDU.

Leggi tutto...

Navigazione naturalistica del fiume Mincio - Classe 2LD

Docenti accompagnatori:

Francalanci - Saporito

Giorno: 06/06/2019

 

Hanno il colore delle alghe verdi le acque del fiume Mincio sulle quali la classe seconda - sezione D- ha navigato alla scoperta della riserva naturale, imparando a riconoscere alcune specie animali e vegetali che la popolano. La navigazione è stata organizzata in collaborazione con l’associazione “Alkemica”, con l’intento di promuovere la conoscenza scientifico-naturalistica del territorio mantovano attraverso una lezione “a cielo aperto” e un campo investigativo diretto.

Leggi tutto...

NarrAzioni da giovani a giovani - Di che colore è il tuo Oro

Sabato 25 maggio al Teatro ARISTON gli studenti delle classi 4^, 5^ Audiovisivi, del LICEO ARTISTICO G.Romano con AVIS Comunale Mantova, hanno offerto alla città il risultato di un progetto di collaborazione. 

La rappresentazione in Teatro è stata scelta come modalità di verifica del lavoro svolto. I risultati ben li hanno espressi i ragazzi che con disinvoltura sul palco hanno comunicato i loro cortometraggi e la gioia di fare. Ne è conferma una lettera a firma di uno spettatore riportata sul giornale locale : “Spettacolo avvincente al Teatro Ariston, ha coinvolto emozionato e incuriosito tutta la platea…questi piccoli capolavori visti sul grande schermo, emozionanti…”

Leggi tutto...

Giornata della Memoria al Liceo Artistico Giulio Romano

“Il giardino dei giusti” è un progetto nato dalle idee scaturite dalla lettura di un libro, “Il tribunale del bene”, scritto dal giornalista Gabriele Nissim. Nissim nel suo libro restituisce al mondo la testimonianza di Moshe Bejski, un ebreo polacco sopravvissuto allo sterminio dei campi di concentramento grazie alla “scelta” di un uomo “giusto”: un uomo che ha rischiato la propria vita per salvare quella degli ebrei. Moshe, per ricordare tutti i salvatori degli ebrei, a Yah Vashem, in Gerusalemme, ha realizzato “Il giardino dei giusti”, in cui ciascun albero ricorda un uomo che si è distinto come tale.

Leggi tutto...

Link utili

Torna all'inizio del contenuto